11 novembre 2018

 
Tutto mi interessa e nulla mi prende.
Seguo tutto sognando sempre;
fisso le minime contrazioni del viso di colui con cui parlo,
colgo le intonazioni millimetriche del suo modo di dire;
ma nell’udirlo, non lo ascolto, penso ad un’altra cosa.

F.Pessoa