31 Maggio 2004

Viva l'Italia, 
presa a tradimento, 
l'Italia assassinata 
dai giornali e dal cemento, 
l'Italia con gli occhi asciutti 
nella notte scura, 
viva l'Italia, 
l'Italia che non ha paura.

F.De Gregori

          ieri

domani