23 Agosto 2019

 
Che disastro, i ricordi.
Non bisogna pensare a certe cose, a quelle che ci stanno a cuore,
o piuttosto bisogna pensarci,
perché altrimenti si rischia di ritrovarle, nella memoria, a poco a poco.
Cioè bisogna pensarci per un po’, giusto un po’,
tutti i giorni e parecchie volte al giorno,
fino a che non le ricopra un inesorabile strato di melma.

S. Beckett

Lascia un commento